Search
|
Google Ads: Le Migliori Pratiche di Copywriting

Google Ads: Le Migliori Pratiche di Copywriting

Come scrivere annunci di testo extra efficaci su Google Ads.

Piattaforme come Google Ads offrono una quantità limitata di spazio per catturare l'attenzione di un utente, interessarlo all’annuncio e invogliarlo a fare clic.

Sfortunatamente,non esiste una formula vincente per creare un annuncio di PPC perfetto (se cifosse, tutti lo userebbero). Ma esistono alcune best practice che si possono seguire per rafforzare la copy dell'annuncio.

 

Ecco 10 suggerimenti

1. Scopri cosa vuole il tuo mercato di riferimento

I clienti svolgono delle ricerche su un’attività perché hanno bisogno di qualcosa.

Il modo migliore per attirare l'attenzione di qualcuno è mostrare che i suoi bisogni vengono capiti e così da essere messi poi nella posizione di chi può soddisfare tali necessità e risolvere problemi.

Prima di iniziare a scrivere, e’ utile mettersi nei panni del cliente ideale. Solo dopo bisogna scrivere la copy dell'annuncio come risposta alle esigenze e alle abitudini di ricerca di quel cliente immaginario.

2. Rivolgiti al tuo pubblico

Usa le parole "tu" e "tuo" negli annunci.

Parlare direttamente al pubblico lo fa sentire importante. 

3. Usa le emozioni a tuo vantaggio

I sentimenti negativi possono rivelarsi stimoli migliori di quelli positivi. Le persone, infatti, sono motivate ad evitare il dolore. Sfruttare ansia, rabbia o la FOMO (paura di perdere qualcosa) del pubblico può quindi essere una strategia che non bisogna avere paura di utilizzare.

Alcune emozioni positive da usare includono speranza, sollievo e la sensazione di essere apprezzato o ammirato dagli altri. 

4. Usa i numeri

E’ stato provato che cifre e statistiche aumentano il CTR.

Un modo per utilizzare i numeri è nominare il prezzo del prodotto o pubblicizzare una vendita.

Si puo’ anche provare ad utilizzare una statistica numerica sull’attività, ad esempio il numero di clienti aiutati.

Usa numeri esatti anziché numeri rotondi, poiché le persone tendono a fidarsi di più dei numeri esatti.

5. Rimuovere le obiezioni

Molte persone hanno bisogno di essere totalmente convinti prima cliccare su un annuncio o effettuare un acquisto.

E’ utile prevedere quali potrebbero essere le obiezioni che potrebbero avere e risolverle preventivamente nella copy dell'annuncio. 

6. Usa tutto lo spazio

Massimizza la potenza dell’ annuncio raccogliendo tutte le informazioni che puoi all’interno dell spazio.

Se si dispone di pochi caratteri, includere più dettagli possibile.

Non dimenticare l'URL di visualizzazione e le estensioni annuncio (se stai utilizzando Google Ads o Bing Ads).

7. Sottolinea ciò che ti distingue

Cosa fa la tua azienda meglio o diversamente da chiunque altro nel settore?

Hai vinto qualche premio?

Gestisci vendite ofai offerte speciali?

Cosa c'è di unico nell'immagine del tuo marchio?

8. Differenzia in base alla località

Se disponi di più sedi, crea campagne PPC separate per l'esecuzione in diverse aree geografiche e utilizza termini specifici basati sulla posizione per ciascuna campagna.

9. Usa inviti all'azione forti e creativi

Utilizzare verbi forti come:"Ottieni", "Salva","Crea" o "Partecipa". 

10. A/B Test

Testa diverse versioni dell'annuncio di testo sullo stesso pubblico e diversi pubblici sullo stesso annuncio. Infatti, ogni gruppo di users può avere bisogni e domande diverse. Così facendo, si potrà capire che tipo di annuncio funziona su quale gruppo di persone.