Seo
|
La Ricerca Delle Keywords

La Ricerca Delle Keywords

Come individuare le Keywords più importanti per il tuo sito web e soprattutto come scoprire cosa sta cercando il tuo pubblico di riferimento.

 

In questo articolo determineremo quali parole chiave strategiche scegliere come target nei contenuti del tuo sito Web e vedremo come creare tali contenuti per soddisfare sia gli utenti che i motori di ricerca.

Il potere della ricerca di parole chiave sta nel comprendere meglio il tuo mercato di riferimento e come la tua audience cerca i tuoi contenuti, servizi o prodotti.

La ricerca per parole chiave fornisce dati specifici molto utili ai fini di rispondere a domande come:

  • Cosa cercano le persone?
  • Quante persone lo stanno cercando?
  • In quale formato vogliono tali informazioni?

 

Quali termini cercano le persone?

Capire se le persone cercano la tua azienda e i tuoi prodotti come te lo aspetti è fondamentale.

Con quale frequenza vengono cercati i termini? Scoprire il volume di ricerca

Maggiore è il volume di ricerca per una determinata parola chiave o frase chiave, più lavoro viene richiesto per ottenere posizioni più elevate nella SERP.

Maggiore è il volume di ricerca, maggiore sala concorrenza e gli sforzi necessari per raggiungere il successo organico nella classifica.

In molti casi, può risultare più vantaggioso individuare i termini di ricerca della concorrenza altamente specifici e di minore entità. Nel SEO, chiamiamo queste parole chiave “a coda lunga” (long tail keywords).

Le parole chiave a coda lunga con volume di ricerca più basso spesso convertono meglio perché i ricercatori sono più specifici nelle loro intenzioni e quindi più propensi a convertire. Ad esempio, una persona che cerca "scarpe" probabilmente sta solo navigando. Chi cerca "scarpa da corsa taglia 7 donna rossa al miglior prezzo" ha praticamente aperto il suo portafoglio!

Essere strategici con il volume di ricerca

Ora che hai scoperto termini di ricerca pertinenti per il tuo sito e i relativi volumi di ricerca, puoi diventare ancora più strategico guardando i tuoi concorrenti e scoprendo come le ricerche potrebbero differire per stagione o località.

Utilizza Google Trends e Google Keywords Planner per stimare meglio il volume di ricerca delle tue parole chiave.

 

Quale formato si adatta meglio alle intenzioni del ricercatore?

Il formato in cui Google sceglie di visualizzare i risultati della ricerca dipende dalle intenzioni della ricerca; cosa sta cercando l'utente mentre esegue una ricerca su Google? Google descrive questi intenti nelle linee guida per la valutazione della qualità come "conosci" (trovare informazioni), "fai" (raggiungere un obiettivo), "sito web" (trovare un sito Web specifico) o "visita di persona" (visitare un'attività commerciale).

Esistono migliaia di possibili tipi di ricerca, ma diamo ora un'occhiata a cinque principali categorie di intenti:

  1. Domande a scopo informativo: l’utente ha bisogno di informazioni, come il nome di una banda o l'altezza dell'Empire State Building.
  2. Domande di navigazione: l’utente cerca un luogo specifico su Internet, come Facebook o la homepage della NFL.
  3. Domande transazionali: l’utente vuole compiere un’azione, come acquistare un biglietto aereo o ascoltare una canzone.
  4. Domanda commerciale: l’utente desidera confrontare i prodotti e trovare quello migliore per le sue esigenze specifiche.
  5. Domande locali: l'utente desidera trovare qualcosa localmente, come un bar, un medico o un pub nelle vicinanze.

 

Un passo importante nel processo di ricerca delle parole chiave è l'analisi della competizione su una determinata parola chiave che si desidera targetizzare al fine di ottenere una migliore misurazione dell'intenzione del ricercatore. Se vuoi sapere che tipo di contenuto desidera il tuo pubblico target, dai un'occhiata alle SERP ovvero le pagine risultati di Google!

 

Strumenti per determinare i valori di una parola chiave

  • Moz Keyword Explorer: inserisci una parola chiave in Keyword Explorer e ottieni informazioni come il volume di ricerca mensile e le funzionalità SERP.
  • Google Keyword Planner: lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google AdWords è stato storicamente il punto di partenza più comune per la ricerca di parole chiave SEO.
  • Google Trends: lo strumento di tendenza delle parole chiave di Google è ottimo per trovare fluttuazioni stagionali delle parole chiave.
  • AnswerThePublic: questo strumento gratuito fornisce informazioni istantanee attingendo direttamente dalla mente dei consumatori.
  • SpyFu: fornisce dati sulle parole chiave competitivi e accurati.