Social
|
TikTok: Cos'è E Come Fare Pubblicità

TikTok: Cos'è E Come Fare Pubblicità

Guida alla pubblicità su TikTok. Cos'è e come funziona? Tutto ciò che c'è da sapere sul nuovo social media cinese.

 

La storia di TikTok

Dal nulla, TikTok è diventata in breve tempo l’app più scaricata al mondo. Nata in Cina come una semplice app su cui condividere video, la piattaforma acquista nel 2018 Musical.ly, un’app già molto conosciuta, acquisendo tutti i suoi utenti.

Oggi l’app conta più di 800 milioni di downloads, un numero decisamente troppo grande per poter passare inosservato. Se da una parte la Gen Z e I Millennials usano la piattaforma per divertirsi e dare sfogo alla propria creatività, dall’altra molti marchi hanno iniziato a sperimentare tecniche per promuovere i loro prodotti.

Cos’e’ TikTok?

TikTok è una piattaforma sulla quale gli utenti condividono video di breve durata. La maggior parte dei video durano 15 secondi, anche se si possono creare storie per una durata di 60 secondi. Sia TikTok che Musical.ly funzionano targettizando lo stesso pubblico: adolescenti e giovani adulti.

Come fare pubblicità su Tik Tok

Esistono tre modi principali per fare pubblicità su Tik Tok.

  • I brand possono creare un proprio profilo e sponsorizzare il proprio prodotto attraverso la propria pagina
  • Si possono fare collaborazioni con influencers per diffondere il contenuto ad un pubblico più vasto
  • Si può pagare per comparire (TikTok advertising)

In questo articolo parleremo della terza opzione, TikTok advertising.
In questo momento, TikTok ha rilasciato nuove funzionalità per poter pubblicizzare i propri prodotti. Alcune funzionalità esistevano già altre sono state migliorate.

Perchè la pubblicità su Tik Tok non e’ stata così immediata come su altre piattaforme?

Al contrario di Musical.ly, su Tik Tok non e’ facile fare pubblicità. Appena nata, la piattaforma non prevedeva come opzione quella di acquistare spazi pubblicitari. Tuttavia, la piattaforma costituisce un’enorme opportunità per i marchi che mirano a coinvolgere le generazioni più giovani.
Per questo motivo, nell’ultimo periodo, sono state sempre di più le aziende intente a sperimentare nuove tecniche per farsi largo tra la folla e provare a promuovere i propri prodotti.  
I primi annunci sono comparsi intorno al gennaio del 2019. L’elenco dei marchi attivi su Tik Tok include attualmente Nike, Fenty Beauty e Apple Music. Attualmente, TikTok ha implementato diverse funzionalità che gli imprenditori possono utilizzare per pubblicizzare e commercializzare i loro prodotti e servizi. Alcune funzionalità esistevano già e ora hanno funzionalità, usabilità e finalità migliori.
Ecco alcune di queste funzionalità:

1.Takeover Screen Ads

Questi annunci di acquisizione, statici o animati, si presentano a schermo intero per una durata di cinque secondi e vengono visualizzati quando l'utente TikTok apre per la prima volta l'app, portando il messaggio in primo piano. Questi annunci di acquisizione del marchio indirizzano gli utenti verso una pagina interna esterna, un account all'interno di TikTok o una challenge hashtag correlata. Ad oggi, questo tipo di annuncio limita la quantità di inserzionisti al giorno in ciascun Paese. Marchi come GrubHub e Softbank hanno già iniziato a utilizzare questa opzione pubblicitaria di TikTok e attualmente stanno guadagnando molta popolarità. Le acquisizioni consentono a un marchio di acquisire l'app per un giorno e di creare immagini, GIF e video.

2.Video Ads

Conosciuti anche come contenuti nativi in ​​entrata, questi annunci video si comportano in modo simile agli annunci delle storia di Snapchat o Instagram. Si presentano a schermo intero, sono ignorabili (skippabili) e devono avere una durata di 9-15 secondi, come qualsiasi altro video TikTok. Puoi misurare il successo della campagna monitorando clic, impressioni, percentuale di clic (CTR) e visualizzazioni video. Proprio come per gli annunci di acquisizione, puoi incorporare collegamenti a pagine di destinazione, all’ app store o a challenge di hashtag all'interno dell'app stessa.

3.Hashtag challenge

Simile a piattaforme come Instagram, anche gli hashtag svolgono un ruolo significativo su TikTok. Sono il modo principale in cui gli utenti condividono e trovano contenuti, ma anche come vengono costruite le comunità.
Attraverso gli hashtag, i creatori di contenuti individuano le tendenze emergenti e scoprono quali nicchie stanno dominando la piattaforma.
Insieme alle acquisizioni di marchi e ai feed di annunci, le sfide hashtag sono uno dei principali modi in cui i marchi possono fare pubblicità su TikTok.

L'idea generale delle sfide dell'hashtag è che gli utenti creano video a vantaggio della reputazione e della consapevolezza del marchio.
Si tratta di contenuti generati dagli utenti.
Queste sfide hanno un vasto potenziale di diventare virali attraverso la piattaforma.
In breve, gli hashtag svolgono un ruolo importante su TikTok e le sfide degli hashtag guidano il maggior coinvolgimento degli utenti su tutta la piattaforma.

4.Branded AR or Lens Filter

Puoi generare filtri Snapchat o Instagram che tu e i tuoi utenti potete applicare ai video. Questi filtri e adesivi sono compatibili anche con obiettivi 2D per foto e obiettivi 3D per volti, nonché adesivi AR. Questo tipo di pubblicità funziona a tuo favore in quanto puoi implementare lenti e adesivi personalizzati per il tuo marchio rimanendo credibile e perfettamente integrato con il format dell’app.

TikTok Ads

La maggior parte delle principali reti di social media ha un qualche tipo di processo pubblicitario disponibile, solitamente sotto forma di una piattaforma self-service in cui è possibile impostare e azionare gli annunci da soli. Nell'aprile del 2019, TikTok ha lanciato una versione beta della sua "piattaforma di servizi gestiti" che ha finalmente reso TikTok accessibile ai vari inserzionisti.

Al momento esiste una sola unità pubblicitaria: l'annuncio video in-feed standard. Considerando che TikTok è un feed di brevi video clip, questo formato ha più senso, poiché la piattaforma introduce la sua base di utenti negli annunci in-feed. Con questi annunci video in-feed, ci sono tre modelli di azione:

  • CPC(cost per click)
  • CPM
  • CPV(cost per view di 6 secondi)

 

Per quanto riguarda le opzioni di targeting, TikTok offre età, sesso, geo-targettizzazione, status sociale e a breve anche interessi, comportamenti e filtri demografici più specifici.
Attualmente non è prevista una soglia minima di spesa, ma è consigliabile fare investimenti consistenti in modo da poter vedere risultati significativi e imparare come muoversi su questa piattaforma così nuova.

Alcune delle impostazioni che è possibile selezionare sono:

  • Budget: budget totale da allocare alla campagna pubblicitaria.
  • Durata: data di inizio e di fine della campagna.
  • Geolocalizzazione: area geografica di erogazione degli annunci.
  • Età: età di riferimento al quale erogare annunci.
  • Genere: sesso di riferimento al quale erogare annunci.
  • Categorie di interessi: annunci mirati ad audience con interessi specifici.


Per finire, è anche possibile generare fette di pubblico personalizzate come liste CRM, blacklist e whitelist.

Targettizza il tuo pubblico in base agli interessi

Una cosa che è cambiata con la crescita della popolarità della piattaforma è che ora la varietà dei tipi di video che le persone condividono è maggiore. Non si tratta più solo di musica. Si spazia da comici emergenti, atleti che mostrano le loro abilità, comici, ballerini, appassionati di moda, estetiste, appassionati di artigianato e personal trainer; tutti colgono l'occasione per condividere video che dimostrano il loro talento. E ora stiamo iniziando ad assistere anche a  persone che condividono i loro prodotti preferiti nei video. L’ app viene chiaramente utilizzata da persone con interessi diversi. Quando ottieni il massimo dalla pubblicità di TikTok, significa che stai mirando a diversi tipi di persone e non un gruppo di persone con un interesse simile. In questo modo, la tua attività è esposta a milioni di persone con processi di pensiero distinti. TikTok riserva grandi opportunità per chi intende rivolgersi a mercati diversi.

Crea una rete di social media sharing

I contenuti su TikTok possono essere condivisi su altri canali durante il collegamento al tuo handle TikTok.
Condividere i tuoi contenuti o la tua campagna su altre piattaforme di social media ti aiuterà ad ampliare il tuo pubblico.

Come fare concretamente pubblicità su TikTok

  1. Apri il sito pubblicitario di TikTok all'indirizzo https://ads.tiktok.com/. Vedrai una sezione della pagina che dice "Crea un annuncio".
  2. Quando fai clic sul prompt "Crea un annuncio", verrai indirizzato a un'altra pagina di destinazione in cui ti viene richiesto di indicare il tuo profilo demografico.
  3. In questa pagina, dovrai indicare la sede della tua azienda e lo scopo principale della creazione di un annuncio su TikTok. Quindi, fai clic su "Avanti".
  4. Completa quindi un modulo indicando le tue informazioni di contatto come nome, nome dell'azienda, indirizzo e-mail, numero di telefono, posizione dell'azienda,settore e sito Web dell'azienda.
  5. Infine, invia le informazioni e queste verranno inoltrate all'unità pubblicitaria di TikTok.
  6. Riceverai una risposta da TikTok nell'indirizzo email che hai indicato.

Un altro metodo è contattare direttamente TikTok tramite advert@tiktok.com. Un rappresentante si metterà in contatto con te per informarti sulle tue esigenze pubblicitarie.

 

ARTICOLI simili